Salato

Tu sei qui

Tortelli alle rape saltati in olio al pepe nero e pesto di salsiccia

 

Penne rigate di Gragnano con acciughe fresche e pangrattato

Per 4 persone:

  • 500 gr acciughe freschissime
  • 300 gr di pomodori datterini
  • Olio Extravergine di Oliva Tenuta Bianco Pretaportè
  • Aglio
  • Olio evo Aromatizzato al Pepe Nero
  • Basilico
  • Sale q.b.

Spinare le acchiughe e far soffriggere i filetti ottenuti in olio evo e aglio, con l'aggiunta di qualche goccia di olio al pepe nero.

Aggiungere i datterini tagliati a meta' nel senso della lunghezza, lasciar appassire un po', salare, pepare e aggiungere delle foglie di basilico fresco spezzettate grossolanamente con le mani. Nel frattempo cuocere la pasta, scolarla e saltarla con le alici, aggiungendo, se necessario, mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta. In una padella antiaderente, fate soffriggere del pangrattatato in un filo di olio al pepe nero, finché non sarà croccante e dorato. Impiattare la pasta cospargendola di pangrattato. Bbbonaaaa!

Chef Daniela Montinaro, Le Macare, Alezio (Le)